Genome editing e cisgenetica in viticoltura

Viti geneticamente modificate: la scienza cambia le car...

Raffaele Testolin, professore di frutticoltura e risorse genetiche presso l’università di Udine, co-fondatore dell’Iga (Istituto di Genomica Applicata) e membro del Comitato Scientifico di Rive 2017, entra nel cuore della genomica applicata alla viticoltura, parlando di cisgenesi e genome editing per ...

Foglia di vite attaccata da filossera

Viti resistenti alle malattie: opportunità e illusioni

Raffaele Testolin, professore di frutticoltura e risorse genetiche presso l’università di Udine, co-fondatore dell’Iga (Istituto di Genomica Applicata) e membro del Comitato Scientifico di Rive 2017, analizza il concetto di “vite resistente”: uno sguardo franco su opportunità e limiti della selezione ...

Accordo FEM / Banfi per un vigneto sperimentale in Tosc...

 La società agricola di Montalcino creerà un campo sperimentale in cui allevare 8 prototipi di varietà selezionate dall’attività di miglioramento genetico portata avanti dalla Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige per la tolleranza alla botrite