Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: ANTONIO CARRARO SPA

Antonio Carraro è leader mondiale nella produzione trattori compatti per l’agricoltura specializzata e per il settore civile. Fondata da Giovanni Carraro nel 1910, a Campodarsego, nel padovano, l’azienda è attiva da decenni su scala mondiale e conta 380 dipendenti tra la sede centrale e le filiali commerciali in Australia, Spagna, Francia e Turchia. La rete di vendita è composta da circa 600 tra importatori e rivenditori attivi in tutto il mondo. La storia La storia dell’azienda inizia nel 1910 quando Giovanni Carraro, non ancora ventenne, costruisce la prima macchina agricola multifunzionale. In breve trasforma la sua bottega di fabbro in un complesso industriale che produce seminatrici e, successivamente, trattori tradizionali.

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: SUSGRAPE

Alla seconda edizione di R.I.V.E. sarà anche presente il progetto Susgrape, nato per promuovere la viticoltura sostenibile attraverso le TIC nelle zone transfrontaliere ITA-SLO. Avviato grazie a un finanziamento Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020, il progetto è coordinato da AREA Science Park di Trieste e punta a promuovere le capacità di innovazione e di acquisizione di nuove tecnologie da parte delle imprese e PMI dell’area transfrontaliera italo-slovena, attraverso lo sviluppo di sinergie e di reti transfrontaliere tra imprese del settore vitivinicolo, PMI operanti nel settore dell’ICT, Centri di Ricerca, Università e favorendo processi di ecoinnovazione che consentano un uso più efficiente delle risorse naturali e la riduzione dell’uso di prodotti chimici in agricoltura.

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: RETIFICIO PADANO

Il Retificio Padano produce reti dal 1980 ed è specializzato nella produzione e commercializzazione di reti per agricoltura, orticoltura, edilizia, industria in genere e per lo sport ed il tempo libero. Le reti tessute nello stabilimento di Ospitaletto, nel bresciano, sono interamente realizzate in monofilo di polietilene ad alta densità (HDPE). Il monofilo viene ricavato tramite estrusione del granulare di polietilene all’interno del Retificio Padano, garantendo in questo modo il controllo completo della qualità del prodotto. Il monofilo di Polietilene ad alta densità così realizzato è la materia prima ideale per produrre reti particolarmente resistenti agli agenti atmosferici.

Il gruppo Bisaro sceglie RIVE

Il gruppo Bisaro sceglie RIVE Il nostro viaggio tra gli espositori si arricchisce con alcuni “a tu per tu” con degli interlocutori del mondo della viticoltura ed enologia con i quali saranno approfonditi alcuni temi legati a questi due mondi e, più in generale, al mondo del vino. La prima intervista è con il dottor Gianfranco Bisaro, CEO del Gruppo Bisaro di San Giorgio della Richinvelda (PN), da più di 30 anni leader nel settore delle tecnologie enologiche e birraie. Ci può descrivere in breve il vostro Gruppo? Il gruppo Bisaro si pone come apportatore di conoscenza, organizzatore di servizi e gestore della logistica di forniture nel mondo del Vino e della Birra. Fa della Multi-competenza le fondamenta del proprio sapere, in continua ricerca di miglioramento.

“Pillole di Enotrend”: il professor Giovanni Battista Tornielli spiega i processi di post maturazione dell’uva

http://blog.enotrend.it/wp-content/uploads/2018/09/Giovanni-Battista-Tornielli.mp4   Prosegue il viaggio attraverso i componenti del Comitato scientifico di R.I.V.E. in programma dal 27 a 29 novembre a Pordenone Fiere attraverso le interviste della rubrica “Pillole di Enotrend”. Oggi è la volta del professor Giovanni Battista Tornielli, docente di Viticoltura presso l’Università di Verona che spiegherà l’importanza dei processi di post maturazione dell’uva.

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: INOXFRIULI

L’azienda InoxFriuli è specializzata nella lavorazione dell’acciaio per la produzione di serbatoi sia enologici che industriali. Nata nel 1976 a Faedis in provincia di Udine, l’azienda è divenuta leader nel suo settore proponendo soluzioni all’avanguardia e di alto contenuto tecnologico. Negli anni, grazie all’esperienza acquisita, InoxFriuli ha potuto diversificare la produzione, aprendosi anche ad altre aree di impiego dell’acciaio. I prodotti che escono dalla InoxFriuli sono oggetto di severi controlli e collaudi eseguiti dai tecnici sia durante il ciclo produttivo, sia sul prodotto finito che viene fornito a cantine, distillerie, industrie chimiche, alimentari e dolciarie. L’azienda è divenuta leader nel suo settore proponendo soluzioni all’avanguardia e di alto contenuto tecnologico.

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: VIGNETINOX

Dal 1979 il marchio Vignetinox opera nel settore impiantistico dei vigneti e frutteti ed è il primo in Italia ad aver brevettato un sistema di coltivazione “industriale”, pensato per migliorare il modo di lavorare in campo e ridurre le ore lavorative necessarie alla manutenzione e gestione dei vigneti. Vignetinox è oggi il marchio di riferimento in Europa, per la completezza e per la varietà della gamma di prodotti che si rinnova ed amplia continuamente, in collaborazione con agronomi, enologi e la clientela stessa, per trovare soluzioni ottimali ad ogni specifica esigenza.

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: GRUPPO BISARO

Da più di 30 anni nel settore delle tecnologie Enologiche, Birraie e delle acque minerali, il Gruppo Bisaro rappresenta un punto di riferimento e di pluri-competenza nello studio, nella gestione dei processi, nella filtrazione e micro-filtrazione, nella sanificazione degli impianti, nella sterilizzazione dei prodotti, nel loro riempimento e nel controllo microbiologico di vino, birra, acqua e nei liquidi alimentari in genere. Originario di San Giorgio della Richinvelda (PN) il “Gruppo Bisaro” inizia l’attività nel 1985 con la divulgazione delle nuove tecnologie di sterilizzazione a freddo mediante l’uso della microfiltrazione a membrana polimerica.

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: CNH INDUSTRIAL

CNH Industrial è un leader globale nel settore dei capital goods che opera sui mercati internazionali, con attività di progettazione, produzione, distribuzione, commerciali e finanziarie.​​​​​​ ​ La storia CNH Industrial è stata costituita nel novembre 2012 ed è successivamente divenuta operativa nel settembre 2013, dopo la fusione per incorporazione delle preesistenti società CNH Global – a sua volta costituita il 12 novembre 1999 da un’altra fusione, stavolta tra New Holland e Case Corporation – e Fiat Industrial, attiva  dal 2011, dopo lo scorporo delle attività di Iveco, CNH e FPT Industrial da Fiat S.p.A. ​Presente in 180 paesi, con più di 63.