espositori

Viaggio tra gli espositori di R.I.V.E. 2018: ANTONIO CARRARO SPA

Antonio Carraro è leader mondiale nella produzione trattori compatti per l’agricoltura specializzata e per il settore civile.

Fondata da Giovanni Carraro nel 1910, a Campodarsego, nel padovano, l’azienda è attiva da decenni su scala mondiale e conta 380 dipendenti tra la sede centrale e le filiali commerciali in Australia, Spagna, Francia e Turchia. La rete di vendita è composta da circa 600 tra importatori e rivenditori attivi in tutto il mondo.

La storia

La storia dell’azienda inizia nel 1910 quando Giovanni Carraro, non ancora ventenne, costruisce la prima macchina agricola multifunzionale. In breve trasforma la sua bottega di fabbro in un complesso industriale che produce seminatrici e, successivamente, trattori tradizionali. Nel 1960 Antonio, il più giovane dei suoi sei figli, fonda la Antonio Carraro di Giovanni e nasce il primo trattore monoasse “Scarabeo”.

Punto di forza dell’azienda è da sempre il reparto R&D (Ricerca e Sviluppo) tanto che negli anni ‘90 nasce la linea “Groundcare”: una rosa di mezzi professionali per la manutenzione del verde, la viabilità stradale e la pulizia urbana.

Negli anni recenti, dopo una fase di ristrutturazione interna con il contributo della Porsche Consulting si delinea un nuovo assetto dell’azienda proiettata ad intraprendere nuove sfide nel mercato globale. La parola d’ordine è “kaizen”, miglioramento continuo esteso a tutte le attività.

Valori

Antonio Carraro spa opera nel rispetto di una serie di lavori:

– La storia centenaria;

– La cultura dell’innovazione (reparto R&D dal 1973);

– La vocazione alla specializzazione;

– La filosofia costruttiva basata su una propria idea di “kaizen”;

– L’affidabilità dei prodotti (politiche di garanzia fino a 4 anni);

– La customer care (capillare rete di distribuzione);

– Le dimensioni (sede e filiali);

– Il “made in Italy” (stile e componenti dei prodotti sono totalmente italiani).

Questi valori hanno portato l’azienda ad instaurare legami fortissimi con i propri Clienti di tutto il mondo, con collaborazioni giunte alla quarta generazione. Azienda e dealer Antonio Carraro (definiti nella sintesi del pay off aziendale “Tractor People”) sono accomunati dallo stesso sentire: lavorare la terra è un compito nobile e importante tale da percepirlo come una vera e propria mission.

Nel mondo ci sono terre da solcare, vigneti da coltivare, frutti da raccogliere, città da ripulire, neve da sgomberare, distese di prati da falciare, orti da curare, panorami sconfinati da arare, fresare, seminare: per tutto ciò e altro ancora, ogni dealer Antonio Carraro è tenuto a dare la sua risposta ad ogni operatore agricolo perché il suo lavoro diventi sempre meno stressante e sempre più produttivo e redditizio.